CAMPORELLA: CONSIGLI UTILI PER L’AMORE OPEN AIR

Camporella: consigli utili per l’amore open air

E’ ufficiale: l‘estate è tra noi. Il che vuol dire finalmente vestiti più leggeri, ginocchia e scollature che si scoprono, e tanto tempo da passare all’aria aperta.

Con l’arrivo della bella stagione ritorna la voglia di stare all’aperto, e perchè no, di fare l’amore in camporella.

Il brivido della camporella è innegabile: caldo, aria aperta, l’eccitazione di una situazione precaria.

Con un minimo di accortezze ci si può lasciar andare anche fuori dalle mura domestiche. Il mare in questa stagione è il top, ma anche prati e parchi sono più accoglienti che mai. Quindi largo alle gioie del sesso all’aperto.

Ecco per voi 5 consigli per fare sesso all’aperto possibilmente senza farsi beccare e nella maniera più pratica possibile.

REGOLA NUMERO 1: State sempre all’erta

Non c’è niente di peggio che stuzzicarsi in un  prato per poi accorgersi che qualcuno che passeggia nella natura ci sta osservando con occhi esterefatti! Mantenete alta l’attenzione su ciò che vi circonda e fermatevi subito se avvertite qualche presenza, meglio rimanere insoddisfatti che beccarsi una denuncia.

REGOLA NUMERO 2: Portatevi una coperta

La coperta da stendere a terra è fondamentale, vi farà sentire   più comodi ed eviterà di sporcare i vestiti con terra, foglie e macchie d’erba. Tenete sempre un plaid nel bagagliaio, magari può tornarvi utile quando meno ve lo aspettate. 

REGOLA NUMERO 3: Meglio farlo in piedi

Se vi siete dimenticati la coperta di cui sopra niente panico, la soluzione è farlo in piedi, aiutandovi magari da un albero per appogiarvi e stare più comodi (attenti ai graffi che lascia la corteccia)

REGOLA NUMERO 4: Vestitevi in maniera adeguata

Lasciate perdere giarrettiere, reggicalze e corsetti vari, per l’amore mordi e fuggi scegliete un intimo pratico da indossare sotto una gonnellina o un vestitino. Per lei mutandine e perizomi ridotti al minimo o aperti sotto, così non dovrete nemmeno togliere. Per lui bando a cinture o pantaloni attillati, Tutto deve essere pratico e veloce da togliere o spostare.

REGOLA NUMERO 5: Non aspettatevi il sesso del secolo

Il brividodella camporella deriva dal contesto insolito e dal rischio vero e proprio di essere beccati. Lasciate quindi perdere il sesso lento e attento, da riservare alla camera da letto e preparatevi a scomodità, velocità e situazione precaria.

Per la camporella noi ti consigliamo questa lingerie:

 49,90
Esaurito
Esaurito
 13,90
Esaurito